martedì 22 aprile 2014

La Giornata Della Terra (che diventi Le Giornate Della Terra!)

Oggi 22 Aprile, si celebra la Giornata Della Terra (Earth Day), iniziativa nata nel 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra e, ad oggi coinvolge 175 paesi. Quest'anno l'evento è dedicato alle Green City, in altre parole si punta a sensibilizzare chiunque nel mondo a rendere sempre più verdi le città in cui si vive.
Devo dire di avere molto a cuore argomenti simili e nel mio piccolo cerco di fare il possibile per salvaguardare l'ambiente, infatti nel quotidiano con poche mosse intelligenti si può fare davvero tanto. C'è da dire che singole azioni potrebbero non essere significative, ma se le stesse venissero ripetute ogni giorno da migliaia di persone motivate per raggiungere lo stesso scopo, si potrebbero ottenere risultati considerevoli.
Viviamo in un pianeta affollato e che si trova sull'orlo di una crisi ambientale, bisogna iniziare con piccoli grandi gesti e risparmiare risorse naturali che ogni giorno tendiamo a sottovalutare.

Risparmiare Acqua ed Energia:
Ad es. è bene pulirsi i denti senza lasciar scorrere l'acqua e preferire docce brevi per lo stesso motivo. Personalmente raccolgo tanta acqua come quella usata per il lavaggio dei capelli, in questo modo evito di intasare i tubi con i capelli che perdo e l'acqua raccolta la uso per lo scarico del wc. Ne spreco il meno possibile anche solo per lavare le mani. Tengo particolarmente all'elemento acqua, ci fu tanto "rumore" nel momento del Referendum ed ora a nessuno sembra importare più.
E' bene evitare gli elettrodomestici quando non sono indispensabili e spegnere tutti i led degli stessi se non sono in funzione; usare lampadine a basso consumo.
Recuperare e Rivalorizzare:
Prima di buttare un oggetto meglio cercare di dargli una seconda vita, sul web si trovano tante idee carine sia sul fai da te che sul riciclo; esistono associazioni che rimettono in circolo oggetti usati.
Differenziare i rifiuti e gettarli negli appositi contenitori:
Non gettare oggetti nel water, per evitare di alterare il sistema di depurazione; le batterie non sono rifiuti indifferenziati ma rifiuti speciali che inquinano tantissimo; l'olio di cucina non va buttato nel lavello, un materiale come il vetro vetro può essere ciciclato all'infinito; gli scrontrini NON vanno nella cartanon gettare MAI rifiuti per strada.
Ridurre i rifiuti e gli imballaggi:
Se possibile acquistare prodotti sfusi; utilizzare shopper bag che hanno lunga durata; preferire le eco-ricariche e prodotti formato famiglia; scegliere sempre imballaggi riciclabili.
Consumare in modo sano:
Mangiare possibilmente prodotti a km zeroscegliere frutta e verdura di stagioneusare prodotti che rispettano l'ambiente ed evitare prodotti monouso.
Privilegiare i trasporti puliti:
Se possibile limitare l'uso della propria auto e preferire l'uso dei mezzi pubblici o meglio la bici o camminare. Io cammino molto, lo faccio soprattutto perché mi piace e reputo "poverini" chi a sua volta crede che la "poverina" sia io a camminare! O_o

Insomma, sembra difficile dover ricordare certe cose ma mettendo tutto in pratica ci si accorge che
"è più facile a farsi che a dirsi!"
Molto spesso riprendo chi mi sta intorno, risultando petulante ma non m'importa, non mi stancherò mai nel provare almeno a sensibilizzare qualora mi è possibile.
Sarebbe bello vivere in un mondo in cui anche le multinazionali facessero il loro dovere mentre per certi versi sembra davvero di stare a combattere contro i mulini a vento - ed ovviamente per stilare una lista completa non basterebbero mille blog - ma da qualche parte bisognerà pur partire!

Da blogger mi sento spesso in dovere di non condividere solo frivolezze, ma restando in tema anche di queste ricordo che in occasione della Giornata Della Terra, la Nasa sfruttando una scia modaiola ha lanciato l'iniziativa #GlobalSelfie. Ovvero, tutte le foto diffuse in rete sui vari social network che presenteranno questo hashtag - in onore proprio delle meraviglie del mondo - verranno utilizzate dall'agenzia spaziale per creare un'immagine mosaico della Terra.
A maggio mostreranno i frutti, avremo una nuova Blue Marble ma con le foto di chi aderirà.

Sì, mi piace e spero che il tutto non sia ridotto ad una sola giornata! =)

Come sempre un abbraccio
Grazia.
✿ Facebook  Instagram • Twitter 

21 commenti:

  1. FrancescaLove2422 aprile 2014 20:11

    Non ricordavo fosse oggi né sapevo dell'iniziativa Global Selfie ^_^

    RispondiElimina
  2. Io vivo in Svizzera e qui è tutto gestito con la raccolta differenziata (che funziona bene) e sono contenta di questo perché così la gente si abitua a produrre meno immondizia ed inquina di meno! :-)

    RispondiElimina
  3. pensa che nella mia città non fanno la raccolta differenziata , quella portaa porta :( per quanto posso separo carta plastica vetro ma il bidone dell'umido per esempio non esiste..

    RispondiElimina
  4. Peccato che dove sono io, difficilmente la fanno =(

    RispondiElimina
  5. bellissima giornata e bellissima iniziativa
    www.agoprime.it

    RispondiElimina
  6. I will try it !
    Rose & Pose Highstreet Fashion

    RispondiElimina
  7. Need eat this!
    Rose & Pose Highstreet Fashion

    RispondiElimina
  8. Good products!
    Rose & Pose Highstreet Fashion

    RispondiElimina
  9. So cute!
    Rose & Pose Highstreet Fashion

    RispondiElimina
  10. Good blog !
    Rose & Pose Highstreet Fashion

    RispondiElimina
  11. Perfect!
    Rose & Pose Highstreet Fashion

    RispondiElimina
  12. Andrea Petrella30 aprile 2014 21:39

    dopo quanto tempo ti è arrivato il numero per la tracciabilità del pacco??

    RispondiElimina
  13. Ciao! =) se non erro forniscono di codice tracciabilità nell'immediato

    RispondiElimina
  14. Andrea Petrella3 maggio 2014 14:59

    grazie mille!!!! gentilissima :)

    RispondiElimina
  15. Ciao adoro il tuo blog! Ti seguo, ricambi? Un bacio :* http://reviewbeautyweb.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Ciao! Ho delle curiosità su questo sito, ho visto che alcune ragazze mettono le loro foto sul sito con i capi ordinati su sammydress. Però in alcuni casi, ho notato che sono ben diversi dalla foto originale dell'articolo, quindi ho un po' di timore. Poi sono titubante perché ho avuto una brutta esperienza con un altro sito cinese: lightinthebox, ho speso un sacco di soldi di dogana e la roba mi è arrivata dopo una vita, anche separatamente, quindi ho pagato più volte la dogana!

    RispondiElimina
  17. Diffidate dal sito "sammydress", e' ingannevole. I prodotti non sono assolutamente come da foto, materiali super scadenti, tagli e cuciture orrende, tempi di spedizioni lunghi, spese di trasporto allucinanti. Ho fatto 1 ordine consistente 1 anno fa' circa, con tipologia varia, in quanto curiosa dei prezzi bassi e foto invitanti. Ho dovuto cestinare tutto. Spero di essere stata d'aiuto a chi ha intenzione di pagare questi siti inaffidabili!

    RispondiElimina
  18. Ciao Daniela. Perdonami, mi era sfuggito il tuo commento.
    Lo dico sempre a chiunque e lo scrivo anche qui ora: per poi fare acquisti cinesi on line potrebbe non essere molto conveniente.
    Consiglio a chiunque di valutare bene l'oggetto prima di comprarlo, perché di merce scadente stiamo parlando. Personalmente non comprerei chissà cosa; ad esempio prendere una borsa non mi converrebbe dato, rapportandomi ai prezzi che trovo nei negozi low cost della mia zona, su sammydress andrei ad aggiungere anche le spese di spedizione e quindi l'oggetto mi diventa troppo costoso per quel che vale realmente. Come scrivevo nel post, ognuno decide anche in base alle proprie finanze, ad esempio io non comprerei mai nemmeno una borsa presso i centri commerciali, nemmeno quelle trovo economiche e sinceramente le trovo anche maleodoranti.
    Non comprerei abbigliamento, perché a me le cose piace indossarle prima (sai quante volte mi sono innamorata di qualcosa e una volta indossato ho cambiato idea?) soprattutto se si tratta di low cost, in questi casi specifici oltre ad indossarli DEVO valutarli da vicino per bene.
    Trovo, parlando molto francamente, questi siti comodi per le cazzatelle. Da come si può notare dai miei due post, io ho comprato solo sciarpe e oggetti vari.
    Per quanto riguarda la dogana io cerco di evitarla sempre, in questo caso specifico so che Sammydress divide gli acquisti in diversi pacchetti proprio per cercare di evitare problemi doganali; in ogni caso è sempre meglio dividere gli acquisti e restare su somme basse.
    Insomma, io ho comprato ma non comprerei tutto. C'è a chi è andata male e a chi bene, per quanto riguarda questo non dipende nemmeno dal servizio in se.
    Se vuoi ne parliamo meglio in privato, contattatami pure su FB.

    RispondiElimina
  19. Ciao Chiara, mi spiace per la tua brutta esperienza. Hai fatto bene a scrivere.
    Io consiglio sempre di valutare bene prima di fare un acquisto... sapessi quante ragazze mi contattano privatamente O_O
    Non tutte però restano scontente. Forse dipende da cosa si sceglie, da quanto si paga e da cosa si cerca realmente.
    Comunque, mai, e dico mai, fare ordini consistenti su questi siti.

    RispondiElimina
  20. rossella senaldi15 novembre 2014 02:16

    Per le cazzatelle tipo gioiellini cerca su aliexpress. Per quelle cose è perfetto, ti trovi un buon seller e con un ordine minimo basso e prendi mille cose free shipping. Io lo uso spesso per i gioielli e mi son trovata benissimo :D

    RispondiElimina
  21. Voglio provarlo, penso di prenderlo direttamente sul sito!

    RispondiElimina

Grazie per essere arrivata fin qui, lascia pure un segno del tuo passaggio. Ricambierò volentieri la tua visita ma non scrivermi solo per spammare il tuo blog cancellerò quel tipo di commento! ^_^

Follow us on Facebook